Pic_Consulenza

 Consulenza e formazione aziendale

 

Il mio modello di intervento

Mi occupo dal 2004 di progettazione e conduzione di interventi formativi e di consulenza per aziende pubbliche, private e per multinazionali. La mia modalità di lavoro con i gruppi e i team – al di la all’utilizzo di tecniche specifiche che variano a seconda del tipo di analisi della domanda aziendale – si fonda sui medesimi assunti epistemologici che permeano il mio modo di lavorare in psicoterapia. Il gruppo, infatti, può essere considerato come totalità dinamica caratterizzata da un’identità propria, unica e irripetibile che va oltre la mera somma dei suoi componenti. A partire dalla mia esperienza ritengo che anche il gruppo, come la singola persona, possieda le risorse necessarie per “auto-curarsi” o per aumentare il proprio livello di funzionalità nel momento in vengono forniti stimoli facilitanti.

 

Aree di intervento

- Supporto e gestione dei lavoratori vittime di eventi traumatici sul lavoro (ad esempio aggressioni ai danni del personale sanitario o personale viaggiante del trasporto pubblico, rapine ai danni dei dipendenti di banche, poste o esercizi commerciali, gravi incidenti, calamità, morti improvvise di colleghi in qualunque realtà aziendale).

- Valutazione dello stress lavoro-correlato secondo il d.lg. 81/2008 e gestione dello stress

- Prevenzione del Burn-out nelle professioni di aiuto

- Potenziamento delle skills relazionali al servizio della comunicazione efficace

- Tecniche di gestione dei conflitti tra colleghi e con l’utenza

- Team building e team working

- Promozione della salute nei luoghi di lavoro

 

Collaborazioni

Di seguito alcune delle organizzazioni coinvolte nella mia attività di consulenza e formazione:

- ASL di Milano

- ASL Torino 2

- Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico di Milano

- Casa di Cura “Bonvicini” di Bolzano

- Comune di Venezia

- Banca Intesa SanPaolo

- Banca CR Firenze

- Autoguidovie

- Autolinee dell’Emilia

- MARS (Italia)

- Imerys Talc (Italia)

- Vodafone (Italia)

 

Ricerca scientifica e pubblicazioni

Collaboro con il Dipartimento di Scienze Cliniche e di Comunità dell’Università degli Sudi di Milano e sono coinvolto in progetti di ricerca riguardanti la valutazione e la prevenzione dei rischi psicosociali nei luoghi di lavoro. Di seguito le pubblicazioni prodotte in questi anni sull’argomento, che mi hanno visto autore o co-autore, suddivise in funzione della tematica. Per alcuni dei contributi è possibile leggere l’abstract in lingua inglese cliccando sul titolo:

Supporto e gestione dei lavoratori vittime di eventi traumatici sul lavoro

- Fichera G.P., Neri L., Musti M., Coggiola M., Russignaga D., Costa G. (2011) Decorso della sintomatologia psichica post-traumatica conseguente a rapina  sul lavoro: differenze di genere e di età in un campione di bancari esposti. Giornale italiano di medicina del lavoro ed ergonomia 33:3, pp. 351-354

- G.P. Fichera, M. Musti, M. Coggiola, D. Russignaga, G. Costa (2009) Sostegno post rapina in favore dei dipendenti di un gruppo bancario : descrizione della procedura e risultati preliminari della fase sperimentale. Giornale italiano di medicina del lavoro e di ergonomia. 31:3 (suppl. 2), pp. 26-28.

-  G.P. Fichera, S. Sartori, G. Costa (2009). Il disturbo post-traumatico da stress conseguente a rapina sul lavoro : studio pilota su 136 farmacisti. La Medicina del Lavoro, 100:2, pp. 97-108.

G.P. Fichera, R. Gilioli (2006) Work-related post-traumatic stress disorder: an italian preliminary study of bank-employees victims of robbery. GOHNET newsletter 10, pp. 10-12.

- G.P. Fichera, L. Neri, S. Sartori, G. Costa (2009) Workplace trauma exposure, emotional imbalance and work ability. In M. Kumashiro (eds) Promotion of work ability towards a productive aging : selected papers of the 3rd International symposium on work ability : Hanoi, Vietnam, 22-24 October 2007.

- R. Gilioli, M. Tasca, G. Castellini, E. Fattorini, G.P. Fichera (2006). La patologia stress-correlata nei bancari che hanno subito rapina: risultati preliminari di un’indagine in corso. In G.V. Pisapia, A.L. Fargnoli (a cura di). Il volto nascosto della delinquenza. Torino : UTET

- G.P. Fichera, G. Colombo, P. Santonastaso, A. Favaro (2006). Disturbo post-traumatico da stress e disturbo depressivo maggiore nelle vittime di rapina. In G.V. Pisapia, A.L. Fargnoli (a cura di). Il volto nascosto della delinquenza. Torino : UTET

Fichera, G.P. (2002) Le vittime di rapina e il disturbo post-traumatico da stress, in A.A.V.V. La rapina, il Rapinatore e la Sua Vittima. Padova: IMPRIMITUR.

 

Valutazione dello stress lavoro-correlato:

- Donatella Camerino, P.M. Conway, A. Fattori, M.G. Cassitto, Silvia Punzi, G.P. Fichera, O. Menoni, P. Campanini (2014) Context specificity in the assessment of psychosocial risk at work: an empirical study on Italian call-center workers. La Medicina del Lavoro. 105:2, pp. 130-138.

-Conway P.M., Campanini P., Punzi P., Fichera G.P., Camerino D., Francioli L., Neri L., Costa G. (2013) Work stress, common mental disorders and Work Ability Index among call-center workers of an Italian company. Epidemiol Prev 37 (1): 17-28

- Guidi S., Bagnara S., Fichera G.P. (2012). The HSE indicator tool, psychological distress and work ability. Occupational Medicine 62(3):203-209.

- Conway P.M., Neri L., Campanini P., Francioli L., Camerino D., Punzi P., Fichera G.P., Costa G. (2012). Modello Job Demands-Resources, esaurimento psicofisico e coinvolgimento lavorativo nel personale di una casa di cura per lungodegenti. Giornale italiano di medicina del lavoro ed ergonomia 34:3, pp. 695-699

- P.M. Conway, T. Aquilina, P.M. Campanini, D. Camerino, S. Punzi, G.P. Fichera, L. Francioli, L. Neri, G. Costa (2011) Valutare la percezione dei fattori di rischio da stress lavoro-correlato attraverso strumenti adattati al contesto : il caso degli addetti al call-center. Giornale italiano di medicina del lavoro e di ergonomia. 33:3, pp. 343-347.

- Donatella Camerino, G.P. Fichera, Silvia Punzi, P. Campanini, P.M. Conway, Laura Prevedello, G. Costa (2011). Rischio stress tra il personale degli asili nido e scuole dell’infanzia della Municipalità di Venezia e Marghera. La Medicina del Lavoro. 102:3, pp. 262-274.

- P.M. Conway, P. Campanini, D. Camerino, S. Punzi, G.P. Fichera, S. Sartori, G. Castellini, G. Costa (2010) Valutazione del rischio stress lavoro-correlato negli addetti al call center : risultati di un’indagine condotta tramite questionario ed intervista semi-strutturata. Giornale italiano di medicina del lavoro ed ergonomia. 32:4 (Suppl. 2), pp. 103-104

- G.P. Fichera, S. Punzi, D. Camerino, P.M. Comway, P. Campanini, L. Prevedello, G. Costa (2010). Valutazione dello stress lavoro-correlato nei dipendenti del Comune di Venezia. Giornale italiano di medicina del lavoro ed ergonomia. - ISSN 1592-7830. – 32:4 (Suppl. 2), pp. 129-130

- P.M. Conway, P. Campanini, D. Camerino, S. Punzi, G.P. Fichera, S. Sartori, G. Castellini, P. Boria, S. Giordano, G. Costa (2009). Utilità dei modelli Job strain ed Effort/Reward Imbalance per la valutazione dello stress lavoro-correlato negli operatori di call center. Giornale italiano di medicina del lavoro e di ergonomia, 31:3 (suppl 2), pp. 75-76.

- P. Campanini, P.M. Conway, D. Camerino, S. Punzi, G.P. Fichera, S. Sartori, G. Castellini, G. Costa (2009). Stress lavoro-correlato e capacità di lavoro in lavoratori giovani. Giornale italiano di medicina del lavoro e di ergonomia. 31:3 suppl 2, pp. 72-73.

- D. Camerino, M. Sandri, S. Sartori, P. Campanini, P.M. Conway, G. P. Fichera, G. Costa (2011) Effort-Reward Imbalance and Work Ability Index among Italian female nurses : the role of family status. In C.H. Nygård, M. Savinainen, T. Kirsi, K. Lumme-Sandt. Age Management during the Life Course. Proceedings of the 4th Symposium on Work Ability. Tampere : Tampereen Yliopistopaino Oy – Juvenes Print

Violenza sul Lavoro:

- Emanuele, T., Fichera G.P., Sensa MT, Brunetti A. (2009). Le strategie di prevenzione della violenza sul lavoro nel settore sanitario. Rischio Sanità 2009(35):22–29.

- R. Gilioli, P. Campanini, G.P. Fichera, S. Punzi, M.G. Cassitto (2006) Emerging aspect of psychosocial risks: violence and harassment at work. La Medicina del Lavoro, 97:2, pp. 160-164.